love-makes-good-things-grow-baby-shower-theme-dtl1
Cos’è e come si organizza un baby shower
1 agosto 2016
pre-wedding-party
Nuove tendenze: il party prematrimoniale
2 agosto 2016

I vostri migliori amici si sposano e vi hanno chiesto di essere il loro testimone di nozze? La notizia vi avrà riempito sicuramente di emozione, ma probabilmente, sarete andati anche un po’ nel panico. Il ruolo di testimone, infatti, non è assolutamente da sottovalutare, perché richiede impegno prima, durante e dopo il matrimonio.

I testimoni di nozze, infatti, sono spesso scelti tra la cerchia di familiari o amici più intimi degli sposi, tra coloro che li conoscono profondamente e che hanno seguito passo dopo passo la loro storia d’amore. “Testimoniare” ad un matrimonio, infatti, significa non soltanto essere presenti alla lettura degli atti e attestare con la propria firma la validità del matrimonio, ma essere anche i garanti morali e legali dell’unione e solidità matrimoniale, ad essere guide pratiche e spirituali della futura famiglia.

Durante a fase di organizzazione del matrimonio, sarà compito dei testimoni stare accanto agli sposi, sostenerli nei momenti di stress ed aiutarli nel disbrigo delle pratiche burocratiche o degli impegni più gravosi. Sarà, inoltre, loro compito organizzare un party prematrimoniale in armonia con la personalità dei futuri sposi.

Durante il rito in Chiesa, invece, i testimoni dovranno custodire le fedi per porgerle al sacerdote al momento opportuno ed assistere alla lettura degli artioli del codice civile, per firmarli, poi, insieme agli sposi.

Il testimone dovrà essere sempre presente per gli sposi, aiutandoli ad affrontare le piccole o grandi difficoltà che dovessero presentarsi  lungo il cammino della loro vita insieme.

Comments are closed.