1354f5da0a42d9f91cbf7a66064647c8
Il testimone di nozze, oneri e onori
2 agosto 2016
Donnachiara
Love & Wine: matrimonio in cantina
3 agosto 2016

In fatto di nuove tendenze, ormai il classico “addio al celibato/nubilato” ha quasi del tutto ceduto il passo al più moderno “party prematrimoniale”. Addio spogliarelli e serate goliardiche con gli amici per “salutare” la vita da single, arriva, come sempre dall’America, un nuovo modo di concepire la festa “pre wedding“, che mette insieme lo sposo, la sposa e i loro amici.

Il party pre matrimoniale ha come scopo principale quello di far rilassare e distrarre gli sposi dagli impegni dell’imminente matrimonio e di far conoscere i rispettivi amici, in modo da rompere il ghiacchio e garantire un clima più giocoso il giorno delle nozze.

Non esiste una location ideale per festeggiare il “pre matrimonio“, l’importante è che si tratti di una serata informale e poco impegnativa, che non appesantisca di ulteriore stress i futuri sposi. Un’idea originale potrebbe essere organizzare un pic nic, una barbecque in giardino, oppure un aperitivo su un rooftop con vista sulla città.

In ogni caso, è importante che il tutto avvenga almeno due settimane prima del matrimonio, in modo da avere il tempo di rimediare ai segni della stanchezza e di un’eventuale sbornia.

Comments are closed.